Surly Corner Bar

Surly Corner Bar
Surly ha presentato un nuovo manubrio da mtb, il Corner Bar, una sorta di Drop Bar da fuoristrada (sulla falsariga del mitico Woodchipper di Salsa) ma con un trick, una prolunga anteriore che consente di montare leve freno e comandi da mtb, che magari già possedete e che comunque sono più economiche e facili da trovare rispetto a quelli da corsa e da gravel.
Questo nuovo manubrio Surly, naturalmente in acciaio, è una soluzione economica e semplicissima per chiunque voglia convertire una mtb (vecchia o nuova che sia) in Drop Bar, magari per fare un viaggio o semplicemente per testare un nuovo assetto prima di fare una spesa importante per leve, freni e magari un nuovo cambio che sia compatibile con le leve strada.
Surly Corner Bar
Insomma, se avete voglia di Monster Cross, di convertire la vostra vecchia mtb in bici da viaggio adesso avete un’opzione in più che vi permette, cambiando solo il manubrio, di provare un nuovo assetto senza spendere un capitale e cercare di risolvere i problemi di compatibilità tra leve strada e trasmissioni mtb!
E quindi si apre la strada alle “Gravel” a 12 velocità con comandi meccanici sia Shimano che Sram, con sviluppi metrici adatti a viaggiare a pieno carico in fuoristrada.
Surly Corne Bar
Scopriamo come è fatto questo nuovo manubrio mtb Surly Corner Bar, nato dopo 3 anni di prove in segreto e numerosi prototipi per trovare la posizione più confortevole. Costruzione in acciaio, per essere indistruttibile anche nelle cadute con bici a pieno carico e gestire la borsa frontale senza problemi.
Il Corner Bar è disponibile in 3 misure, 46 cm, 50 cm , 54 cm, in linea con il tipo di utilizzo che è Mtb, non Gravel e i più recenti assetti mtb che richiedono leve più lunghe e attacchi manubrio più corti.
Le due appendici frontali servono per montare le leve freno da mtb e i comandi, sempre mtb. Il diametro centrale da 25,4 è perfetto per convertire una vecchia mtb, oppure richiede un semplice distanziale se volete utilizzare un attacco manubrio più moderno da 31,8.
Surly Corner Bar
Naturalmente cambiando manubrio su una bicicletta con Flat Bar la lunghezza e l’altezza dell’attacco potrà non essere ottimale e potreste doverla variare, ma dipenderà dalla geometria della bici su cui lo utilizzerete. Anche le guaine e i cavi potrebbero non essere compatibili se il manubrio originale fosse molto diverso.
il Corner Bar può essere nastrato come un normale manubrio Drop, partendo dal basso e facendo qualche tentativo per ottimizzare la copertura delle leve e dei comandi, oppure usando un approccio misto, mettendo le vostre manopole mtb preferite per la parte bassa e nastro manubrio per la parte alta, magari usando due colori diversi per personalizzare meglio la bici. Il Corner Bar ha fondamentalmente due posizioni, parte bassa del drop e parte alta orizzontale, non è molto comodo nella posizione alta del drop, come sulle leve da strada, ma con una adeguata imbottitura si può provare ad usare anche questa posizione, ma può non essere comodissima.
Il peso, se per voi è un problema, probabilmente cercherete un’altra soluzione, più costosa, come sempre per le parti da mtb: economico, leggero, robusto, sceglietene 2!
Surly Corner Bar

Specifiche:

Materiale: Acciaio
Diametro centrale: 25,4 mm
Compatibilità leva freno: mtb 22,2 mm
Larghezza equivalente Drop Bar: 46 cm, 50 cm o 54 cm
Flare del Drop Bar: 41,4 gradi
Drop: 94 mm
Angolo di flare: 65,2 gradi
Colore: E.D. rivestito di nero

Disponibili in autunno.

 

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.